Rinnovi ipotecari

Oltre moratoria in atto con slittamento dei 20 anni

Per l’Italia tra il 2001 e il 2006, secondo i dati della BCE (Banca Centrale Europea) paragonabili a livello internazionale, i crediti per l’acquisto di case sono aumentati con un tasso medio annuo del 17,8 per cento, a fronte di un incremento medio nella UE dell’11,2 per cento.
Il fenomeno dell’allungamento della durata dei mutui ipotecari acquisiti in Italia è una delle novità di maggior impatto sugli importi finanziari: nel 2001, solo l’8,9 per cento degli intermediari rilevati offriva mutui con un periodo di ammortamento pari o superiore ai 30 anni. Al momento dell’indagine, il 59,2 per cento delle banche del campione offriva contratti con scadenze protratte.

 

Rinnovi Ipotecari

 

Banche correte a rinnovare le vostre garanzie ipotecarie!

Fonte: Banca d’Italia